AperiLibro – 29 aprile 2014 – Storify

Abbiamo viaggiato sulla Salerno-Reggio Calabria insieme a Vinicio Trovato sassi e ciottoli da regalare, la solitudine di Leonardo e l’urlo a pieni polmoni di Oliver appena nato E poi il decalogo del lettore con il suo diritto di non leggere o di spizzicare letture da altri sull’autobus e ancora nuvole perché è il cielo che ci suggerisce di migliorare E ancora suoni e la Lira calabrese Poi quella voglia di scrivere senza punteggiatura perché senti che hai voglia e la voglia non puoi mai fermarla e scrivi senza pausa perché vuoi essere un torrente in piena che nulla distrugge ma porta acqua Acqua per crescere.

LettoriVirali

Da Lettori Virali non si guarisce, si cresce.

I tuoi pensieri sono sempre graditi