Da sabato 10 Marzo la mostra “EX-VOTO”

Da sabato 10 marzo alle ore 18:00 al 17 marzo si terrà la mostra “EX VOTO” in Via degli Zingari 21, Roma, a cura di Antonietta Campilongo. Gli artisti in mostra sono Luigi Ambrosetti, Antonella Catini, Gió Di Sera, Daniela Foschi, Valentina Lo Faro, Sebastiano Longo, Albino Palamara, Flaviana Pesce, Eugenio Rattà, Gianni Sancarli, Stefania Scala, Vincenza Spiridione, Carmelo Tommasini; performance, P.G.R. di e con Luigi Ambrosetti.

Vincenza Spiridione – “Miracolati” – tecnica mista su terracotta – cm32x27x42

La locuzione latina ex voto, tradotta letteralmente, significa “a seguito di un voto”. L’espressione completa è “ex voto suscepto”, cioè per voto fatto: questa pratica, comune, in differenti forme, a molte religioni, è un impegno che il credente assume nei confronti della divinità purché la stessa ne esaudisca le richieste, ovvero un ringraziamento per una grazia ricevuta.

Gli artisti invitati ad esporre quale invocazione hanno espresso prima del voto? Quale grazia sognano di ricevere a seguito del loro suffragio? EX VOTO ad arte, per rafforzare il nostro desiderio nella speranza di ricevere una grazia.

Il tema non è peregrino poiché ognuno di noi concentra l’attenzione sui dibattiti decisionali e si domanda se il suo voto sarà utile in materia economica e di risparmio personale. Se avrà servizi utili per una vita decorosa a seguito delle valutazioni politiche; e ancora, se le scelte saranno giuste quando si tratta di decidere cosa fare del nostro denaro e di quello pubblico, se la cultura e l’arte saranno nei pensieri di chi ci rappresenterà, se le promesse in sede di propaganda elettorale saranno mantenute. Tante domande, e tante attese che spesso accompagnano molte delusioni, ma questa volta il nostro ex voto farà il miracolo?

dove:
Studio Iardino
Via degli Zingari, 21 – 00184 Roma
T. 339 4394399

Inaugurazione: sabato 10 marzo – dalle h.18.00.00 alle h. 22.00 – Cocktail – Fino al 17 marzo 2018
Ingresso: Dal lunedì alla domenica ore 17.00 – 21.00

 

Gianluca Giura

Innamorato di Marilyn Monroe, Bob Marley, Fabrizio De André, della Roma e di Francesco Totti. Avvocato con un Master in Giurista d’Impresa, presta il suo tempo come funzionario pubblico. Incapace di risolvere qualsiasi problema si è dato alla compilazione di liste della spesa “copia e incolla” e canzoni di 4° ordine di cui qualche volta ama vantarsi.

I tuoi pensieri sono sempre graditi